Privacy Policy
Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3

Discussione: Raggiunto un primo accordo con Gardaland!

  1. #1
    Administrator Pinguino reale L'avatar di paola
    Registrato dal
    Jan 2006
    residenza
    Conza della Campania, Italy
    Età
    44
    Messaggi
    5,153

    Predefinito Raggiunto un primo accordo con Gardaland!

    Il 29 marzo pochi su questo forum sapranno che apre Gardaland, più che altro perché il parco viene escluso a priori per i turbolenti trascorsi come possibile meta dalle famiglie di persone con la sindrome di Down, che negli anni, avendo fatto girare le informazioni in merito, scelgono altri parchi per trascorrere giornate spensierate.
    A seguito di vari episodi, che hanno portato diversi bambini e ragazzi a una situazione di umiliazione e conseguente sofferenza emotiva, è partito il progetto una Giostra per tutti , a seguito del quale è stato redatto, con la collaborazione del Coordown, un primo protocollo con diversi parchi, a cui ovviamente Gardaland, non ha partecipato, nel quale venivano date indicazioni su come comportarsi con ospiti con disabilità intellettiva, dopo aver fatto dei test per vedere se era vero che fosse un rischio farli salire su alcune giostre.
    In contemporanea Aldo Aceto (socio fondatore e, all'epoca dei fatti, anche presidente di PianetaDown) iniziava la sua battaglia personale a livello legale con Gardaland, che negli anni aveva già portato qualche risultato, infatti negli ultimi anni il numero delle giostre accessibili era comune salito.
    Ora questa battaglia legale è terminata con una transazione fortemente voluta da Aldo che ha portato Gardaland a cambiare il regolamento a partire dalla stagione che sta per partire. Potete vedere il nuovo regolamento qui.
    Ci sono ancora delle attrazioni adrenaliniche su cui non si ha accesso, ora in fase di test si potrà ad accedere a una liberamente e un'altra (non indicata nel regolamento) con delle accortezze. I dettagli verranno resi noti nel dettaglio dopo Pasqua da un comunicato stampa congiunto Gardaland - Coordown che ha firmato l'accordo.
    Penso che questo sia un bel traguardo, è vero che c'è ancora qualche giostra non accessibile (4 per l'esattezza), però le indicazioni che vengono date mi sembrano davvero fatte bene, la tessera di accesso facilitato (copiata probabilmente da Disneyland) la trovo una gran cosa
    E comunque grazie davvero ad Aldo che ha seguito la vicenda con grande determinazione e senza nessun tornaconto personale, quando sarebbe stato più facile cadere nel venale.
    Ultima modifica di paola; 26-03-2018 a 23:09
    "Ieri è storia, domani è un mistero, ma oggi è un dono e per questo si chiama presente"

  2. #2

    Predefinito

    Non capita spesso di riuscire ad arrivare a qualcosa di concreto! Evviva!

  3. #3

    Predefinito

    Che bella notizia!!! Grazie mille Aldo.
    Mamma di Sara nata il 24/12/2001 (sdd) e di Simone nato il 16/09/2008

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •