Privacy Policy
Pagina 1 di 5 12345 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 15 su 62

Discussione: Scuola 2016-2017

  1. #1

    Wink Scuola 2016-2017

    Ciao a tutti,
    Mirco ed io siamo alle prese con l'inizio della prima nella scuola Primaria. Ce la stiamo cavando benino ...nonostante l'ennesima delusione sulle ore di sostegno.
    Ma da guerrieri, faremo ricorso!!!
    Abbiamo tante cose da raccontarvi .....ma aspetto di avere il primo colloquio con le maestre ....lunedì prossimo
    A voi come sta andando ???
    ......basta guardarsi negli occhi per scoprire il nostro percorso.....il percorso dell' Amore.

  2. #2

    Predefinito

    Ciao Giusi evviva, ben arrivati alla scuola deigrandi. Raccontaci di più... amici, emozione, accoglienza..e dicci quante ore di sostegno hai avuto?

  3. #3

    Predefinito

    Visto che sei curiosa....
    Gli abbiamo comprato lo zaino e l'astuccio di Saetta McQueen....ed andava a dormire con lo zaino accanto al letto
    Il giorno prima abbiamo preparato lo zaino...ed è stato bello anche perché sia la sorella che il fratello più grandi hanno voluto partecipare. Mirco era così contento Prima di andare a dormire ha scritto, ovviamente a modo suo, sulla lavagnetta magnetica....e si è fatto una serena dormita
    La mattina dopo, si è preparato in tempo anche grazie alla partecipazione del fratello. Siamo scesi tutti insieme, ma davanti al portone abbiamo preso direzioni diverse. E non si è impuntato ...e nemmeno quando siamo andati in una fermata del bus diversa dalla solita
    Ha voluto assolutamente portare lui lo zaino ....anche se era pesante! Eravamo contenti e sereni...è stato bellissimo
    Varcando l'atrio della scuola, abbiamo avuto una bella sorpresa: la maestra di sostegno dell'Infanzia era lì ad accoglierci
    Poi per primo, con passo deciso e fiero, ha percorso il corridoio ornato da palloncini colorati. Vicino la porta dell'aula...ci hanno accolto le due maestre. Lo hanno fatto sedere al banco vicino alla porta e quando tutti erano dentro sono iniziati i due giochi per cominciare ad imparare i nomi dei compagni: la consegna delle coccarde e l'assegnazione degli armadietti. Lui ha eseguito tutto con attenzione e curiosità...ed era di una tenerezza unica vederlo al banco con i gomiti appoggiati.
    Alle 14.00 sono tornata a prenderlo, dopo il pranzo. La maestra mi ha detto che doveva darmi una comunicazione e lui ha indicato lo zaino dicendo "maestra" (era la prima volta che gli sentivo pronunciare quella parola). Sicuro di sé ....ha salutato maestra e bidello...e felici abbiamo ripreso il bus.
    A casa, ha tirato fuori subito il quadernino delle comunicazioni ....e poi, in cameretta, sbirciando, ho visto che aveva messo tutti i peluche per terra e chiacchierava sfogliando un libro
    ......basta guardarsi negli occhi per scoprire il nostro percorso.....il percorso dell' Amore.

  4. #4

    Predefinito

    Il giorno dopo, quando l'ho portato a scuola, c'era l' ex-maestra di sostegno che mi ha riferito come era andato il primo giorno: non ha emesso un suono...secondo lei per l'emozione.
    E poi....sorpresa...sorpresa...mi dicono che è arrivata la nuova maestra di sostegno. Facciamo le presentazioni in corridoio, mi dice subito che non coprirà tutto e che non sa se è supplente o no...ed io decisa le comunico che il martedì mattina Mirco farà le terapie consuete.
    Lei è un po' spiazzata perché si deve dividere in due plessi...io le dico solo che:" E' inutile che le descrivo Mirco, perché sicuro che a casa si comporta in un modo ed a scuola in un altro. Le dico solo che lui è determinato". Lei mi risponde: "Anch'io !"
    A pelle, la maestra mi piace ed il lavoro che hanno svolto nelle prime due settimane mi soddisfa.
    Ovviamente l'enorme....gigantesco....e fastidiosissimo neo che stona su questo inizio è l'attività pessima svolta dal Ministero dell'Istruzione....o chi per esso.
    Due giorni fa abbiamo avuto la risposta ufficiale dal Dirigente riguardo l'assegnazione delle ore: ne abbiamo 20.
    Il che è un guaio, perché l'orario della scuola è di 27....+ 1 per il pranzo del lunedì.
    Togliendo il martedì (per le terapie)....se gli davano quelle di diritto, cioè 22, eravamo a posto, tranquilli e sereni.
    E, invece, no....e qualche sofferenza è già emersa quando il sostegno non è presente.
    Il resto ve lo racconto dopo la riunione di domani....sicuramente ne avrò delle "belle" da raccontarvi.
    E ciliegina sulla torta....pensate se viene fuori che è una supplente
    ......basta guardarsi negli occhi per scoprire il nostro percorso.....il percorso dell' Amore.

  5. #5

    Predefinito

    Colloquio con le maestre:
    innanzitutto mi hanno chiesto come Mirco stava emozionalmente
    Poi elenco delle difficoltà che ha . Tempi d'attenzione brevi, non ama stare seduto a lungo e spesso incrocia le gambe, esce senza chiedere, leva spesso gli occhiali, lavoro peggiore quando si tratta di compiti a casa , non chiede di andare in bagno, lavora solo dietro compenso , non esprime a parole la comprensione, frega la merenda agli altri e nasconde nel suo zaino le giacche degli altri.
    Gli aspetti positivi sono: la comprensione è buona, va spesso in seconda o in ambienti diversi come se fosse casa sua , con la maestra a fianco si impegna con precisione, ha socializzato con una compagna sfogliando un libro, a pranzo mangia tutto...e di più , si ricorda se ci sono comunicazioni da farci leggere.
    Per tenere gli apparecchi acustici vogliono aspettare che sia attiva l'assicurazione e che la classe sia più calma.....mio figlio non è l'unico a disturbare
    Poi abbiamo parlato velocemente del Pei e degli obiettivi minimi....e ho solo potuto commentare sul fatto che non erano assegnate tutte le 22 ore.
    Mirco da precedenza al gioco...per la primaria è immaturo....ma vabbè ....i salti vanno fatti anche per crescere
    ......basta guardarsi negli occhi per scoprire il nostro percorso.....il percorso dell' Amore.

  6. #6

    Angry ...e dopo il gruppo H...

    ...sono arrabbiatissima!!!
    Non riguarda la situazione didattica. Sia Mirco che le insegnanti stanno dando il meglio.
    Riguarda il sistema....proprio non posso digerirlo!
    A Mirco hanno dato 20 ore di sostegno. E la scuola ne ha 27 di didattica. Faremo ricorso al Tar per le 2 mancanti. Le altre 5 (una mattinata) volevo impiegarle per le terapie al Distretto Sanitario.
    Invece ho saputo che il Distretto Sanitario da solo 10 sedute all'anno a bambino.
    Dunque a scuola rimarrà scoperto per una mattinata intera molto spesso. E quando è così starà con un'altra maestra di sostegno che invece di lavorare col suo bimbo....ne avrà due.
    Per evitare questo hanno ribadito il fatto che noi genitori "dovremmo" "liberamente" richiedere l'educatore.
    E fin qui...niente di strano.
    Il fatto è che per avere un educatore, si hanno prima degli incontri d'osservazione a casa...con tanto di assistente sociale.
    Tutta la mia famiglia non vuole questi incontri !!!
    Inoltre è molto probabile che se lo ritengono opportuno l'educatore verrà in forma continuativa a casa.
    E mai possibile che si debba sottostare a queste pressioni???
    Sono molto arrabbiata e se qualcuno ha qualche legge a nostro favore me la può passare???
    Grazie
    ......basta guardarsi negli occhi per scoprire il nostro percorso.....il percorso dell' Amore.

  7. #7

    Predefinito

    guarda, 20 ore di sostegno sono tante! La cattedra intera sono 22.
    io sono una grande sostenitrice dei ricorsi. Io l'ho fatto in quarta o quinta elementare, e se lo avessi saputo che poi ancora adesso avrei sfruttato quella sentenza avrei investito prima i soldi dell'avvocato. Però in effetti valutate voi se vi conviene fare ricorso per sole due ore (non ve ne darebbero comunque più di 22, che diventano 18 alle medie).
    Qui da me sopperiscono con l'AEC del Comune. Meno qualificati degli educatori, di solito, ma in un paio di casi mi sono capitate ragazze (che poi hanno seguito lulu per anni) davvero in gamba!
    A livello normativo, in questo caso, tolta la questione del sostegno, credo che si tratti di materia comunale.

  8. #8
    Super Moderator Pinguino reale L'avatar di maddy
    Registrato dal
    Apr 2008
    residenza
    brianza
    Età
    48
    Messaggi
    2,483

    Predefinito

    anche io non farei ricorso per due ore. E men che meno accetterei tanta ingerenza nella vita familiare !!
    Piuttosto, prova a considerare che tuo figlio può anche restare senza una copertura ad hoc per lui. Le insegnanti di classe dovrebbero mettersi in gioco in questo senso, e se sono davvero valide questo farebbe bene a Mirco e a tutta la classe. Esistono tante ore in cui i nostri ce la possono fare senza sostegno: ginnastica, musica, i laboratori in cui normalmente c'è già una insegnante in più. Non so se accade anche nella vostra scuola, ma spesso le scuole hanno dei progetti "speciali" tipo potenziamento della lingua inglese, psicomotricità, teatro, etc. in cui all'insegnante si aggiunge la figura dello specialista del progetto, quindi anche in questo caso una risorsa in più in classe.
    Maddalena, mamma di Monica, 9 anni

  9. #9

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da drdlrz Visualizza il messaggio
    io sono una grande sostenitrice dei ricorsi. Io l'ho fatto in quarta o quinta elementare, e se lo avessi saputo che poi ancora adesso avrei sfruttato quella sentenza avrei investito prima i soldi dell'avvocato. Però in effetti valutate voi se vi conviene fare ricorso per sole due ore
    A livello normativo, in questo caso, tolta la questione del sostegno, credo che si tratti di materia comunale.
    Ciao, noi l'abbiamo fatto 4 anni fa. Ed abbiamo una sentenza del Tar a nostro favore. Addirittura ci devono dare i soldi perché abbiamo vinto il ricorso. Anche mio marito ricordava che la sentenza avrebbe "protetto" tutti i cicli scolastici....eppure :/
    Dunque, mi devo rivolgere al Comune per le ore mancanti....
    Mirco ha anche le protesi acustiche; sbaglio o si può chiedere l'assistente alla comunicazione?
    ......basta guardarsi negli occhi per scoprire il nostro percorso.....il percorso dell' Amore.

  10. #10

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da maddy Visualizza il messaggio
    anche io non farei ricorso per due ore. E men che meno accetterei tanta ingerenza nella vita familiare !!
    Piuttosto, prova a considerare che tuo figlio può anche restare senza una copertura ad hoc per lui. Le insegnanti di classe dovrebbero mettersi in gioco in questo senso, e se sono davvero valide questo farebbe bene a Mirco e a tutta la classe. Esistono tante ore in cui i nostri ce la possono fare senza sostegno: ginnastica, musica, i laboratori in cui normalmente c'è già una insegnante in più. Non so se accade anche nella vostra scuola, ma spesso le scuole hanno dei progetti "speciali" tipo potenziamento della lingua inglese, psicomotricità, teatro, etc. in cui all'insegnante si aggiunge la figura dello specialista del progetto, quindi anche in questo caso una risorsa in più in classe.
    Hai ragione. Ed a questo proposito ti racconto questo:
    L'ho iscritto al servizio del post-accoglienza, cioè per 4 giorni pranza e trascorre una mezz'ora di gioco con i compagni. Il servizio è curato da una cooperativa sociale. Dopo qualche difficoltà iniziale, ora la convivenza è buona e continuerà per tutto l'anno. E questo nonostante lo stupore delle insegnanti, compresa quella di sostegno. Ma ci tengo molto che possa pranzare e giocare con gli altri
    Poi, spesso mi è stato detto che il lunedì pomeriggio è stanco. Ma io ho un po' fatto orecchie da mercante ed a volte rispondevo dicendo:" Strano....a casa torna ancora pimpante....(e senza tralasciare il fatto che anche all'Infanzia rimaneva fino alle 16.00)
    Durante il gruppo H tiro fuori il fatto del lunedì pomeriggio....e mi dicono che ora va bene così perché proprio lunedì 17 è iniziata l'attività motoria curato da non so chi ....e quindi non è più un problema.
    Dunque non farò marcia indietro...e ci sta anche che ogni tanto stia in autonomia...1...2...ore.
    Non so....è come se facessero fatica ad affrontare la situazione, considerando il fatto che hanno constatato che, pur essendo solo 13 bimbi, è una classe impegnativa :/
    ......basta guardarsi negli occhi per scoprire il nostro percorso.....il percorso dell' Amore.

  11. #11

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da GIUSI Visualizza il messaggio
    Mirco ha anche le protesi acustiche; sbaglio o si può chiedere l'assistente alla comunicazione?
    Sì certo. La domanda ai tempi miei si faceva alla provincia, tramite la scuola, ovviamente con la certificazione del deficit sensoriale.
    Devi richiedere un assistente oralista, dato che per lui non serve la LIS.

  12. #12

    Predefinito

    Grazie
    Ora devo solo sapere come muovermi nella mia provincia
    ......basta guardarsi negli occhi per scoprire il nostro percorso.....il percorso dell' Amore.

  13. #13

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da GIUSI Visualizza il messaggio
    Grazie
    Ora devo solo sapere come muovermi nella mia provincia
    Ciao carissima.
    Quello che temevi questa estate si è purtroppo in parte avverato! Mi dispiace!
    Io ti consiglierei di andare dalla Dirigente Scolastica a chiedere come mai Mirco con la legge 104 art. 3 comma 3 non ha avuto il massimo delle ore, perchè è lei che definisce come suddividerle nei vari alunni, e forse le 2 ore mancanti c'erano e lei le ha "dirottate" a qualche altro alunno.
    Le due ore mancanti possono non essere un problema finchè ha le terapie, ma poi diventano 7, giusto? e quindi lo diventeranno.
    Mariasole ha un modulo di 27 ore settimanali e ne ha 22 con l'insegnante di sostegno e 5 con l'assistente. Per avere l'assistente bisogna rivolgersi alla neuropsichiatria e farne richiesta. Oppure per avere il lettore, si fa la stessa strada.
    Non avevo mai sentito dell'educatore e degli "studi" che vanno fatti alla famiglia, ma solo che se un genitore decide di pagare un educatore, che venga in famiglia o a scuola, può avere il rimborso al 100% nel 730 della spesa sostenuta, ma mi sto ancora informando della cosa.
    valuta tu come fare, anche in base al calendario delle terapie che ti verrà fatto in questo anno. ciao! un forte abbraccio al tuo energico Mirco, dagli occhi splendidi!
    La bellezza è nella diversità e nelle"diverse diversità" c'è la vera completezza.

  14. #14

    Predefinito

    Letto tutto
    A me risulta che l'assistente deve essere richiesto dal Dirigente Scolastico.
    Ragazzi.....sto preparando un piano di battaglia su vari fronti .....ora passerò un po' di tempo a tirar fuori leggi e procedure.
    E questo forum è la mia fonte
    Grazie ancora di esistere!
    E non molliamo mai!
    CIAO
    ......basta guardarsi negli occhi per scoprire il nostro percorso.....il percorso dell' Amore.

  15. #15

    Predefinito

    Ho trovato questo, molto utile per avere un aiuto in più a scuola : http://www.handylex.org/schede/assis...icazione.shtml
    ......basta guardarsi negli occhi per scoprire il nostro percorso.....il percorso dell' Amore.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •