Privacy Policy
Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 15 su 34

Discussione: Restare a casa se manca sostegno

  1. #1

    Predefinito Restare a casa se manca sostegno

    Ciao cari amici,
    mi scuso per la lunga assenza!!! :redface:
    Vorrei porvi un quesito: dall'inizio dell'anno scolastico, è già la seconda volta che ci dicono di fare o entrare dopo a scuola oppure uscire Riccardo. Dal momento che, queste richieste, non ci erano MAI state fatte, le posso ritenere CORRETTE??... Vi ringrazio per l'aiuto che mi potrete dare.
    Un abbraccio.
    Teresa
    Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare

  2. #2

    Predefinito

    Ciao Carissima! Benritrovata!
    Qual'è la motivazione che ti viene data a questa richiesta
    e quanti giorni prima te la fanno?
    La bellezza è nella diversità e nelle"diverse diversità" c'è la vera completezza.

  3. #3

    Predefinito

    Ciao cara,
    L'ho saputo con una settimana di anticipo, e proprio per questo non mi sembra corretto!!! Avrebbero potuto predisporre una sostituzione oppure, essendo Riccardo alunno della classe e NON dei sostegni, farlo stare con i prof curricolari. Si trattava poi di un'ora al mattino e due in uscita, ovviamente in giorni diversi. In vista di questo mi chiedo, dal momento che andiamo incontro all'inverno, e con essi arrivano anche i raffreddori, cosa farà il mio ragazzo se si ammaleranno??? Smetterà di frequentare??? BOHHHHH!!!!
    Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare

  4. #4

    Predefinito

    Ti ho risposto anche su FB,Giorgio alle medie ebbbe ,causa maternità a rischio del sostegno,un balletto di insegnanti presi qua e là ma mai,mai mi chiesero una cosa simile e lui stava a scuolatutti i giorni anche alpomeriggio(tranne il mercoledì),prova aguardare sulle schede scolastiche dell'avv Nocera se trovi qualcosa al riguardo,in bocca al lupo.
    Antonella mammma di Giorgio

  5. #5

    Predefinito

    Ogni volta che sento di queste situazioni mi monta una rabbia!
    Ciao, scusami se esordisco così, ma dopo che si lotta tanto per l'integrazione sentire ancora queste cose mi fa imbestialire.
    Mi dispiace Mariasole non può esserci motivazione che tenga!!!!
    Non possono assolutamente chiedere alle famiglie una cosa del genere, primo perchè il diritto allo studio è un obbligo, quindi questi insegnanti vengono meno ad una legge. Secondo perchè non pensano minimamente alla bomba che ci lanciano in casa!
    Ci obbligano a lottare per far integrare il nostro bambino in un ambiente dove è rifiutato, quindi li odio doppiamente e non li giustifico minimamente!!!!
    Francesca mamma di Stefano 19 anni e Giovanni Angelo 6 anni SD.

  6. #6

    Predefinito

    quoto Francesca al 1000%, non esiste proprio un discorso del genere, nessuna scusa e nessuna motivazione a priori. devi andare a parlare con il dirigente perchè tuo figlio ha diritto a stare a scuola! poi è chiaro che quando le cose vanno bene e sono serene ci si può anche venire incontro nel caso di un bisogno eccezzionale ma solo eccezionale!!!!!
    mi spiace dirtelo ma devi tirar fuori le unghie, solo lottando noi genitori possiamo risolvere queste situazioni e far loro capire che questo modo di fare integrazione non è integrazione ma discriminazioni.
    Adriana, mamma di Emanuele 14 anni

  7. #7
    Administrator Pinguino reale L'avatar di zioudino
    Registrato dal
    Jan 2011
    residenza
    Provincia di Cuneo
    Età
    43
    Messaggi
    1,586

    Predefinito

    Scusate...faccio una domanda da ignorante in materia perchè mio figlio ha solo 4 anni e con la materna la realtà mi sa che è ben diversa rispetto alle scuole "dei grandi"...ma sento parlare sovente di una copertura limitata nelle ore del sostegno, in questi casi solitamente cosa succede? Cioè, se si ha una copertura ad esempio di sole 15 ore a settimana, le ore restanti l'alunno resta in classe ugualmente no? E allora per quale motivo se manca l'insegnate di sostegno viene chiesto di fare un'entrata posticipata?
    L'anatroccolo non diventa cigno ma vola lo stesso

  8. #8
    Administrator Pinguino reale L'avatar di paola
    Registrato dal
    Jan 2006
    residenza
    Conza della Campania, Italy
    Età
    45
    Messaggi
    5,205

    Predefinito Restare a casa se manca sostegno

    Ti rispondo con due parole "non esiste". Fatti mettere la richiesta x iscritto. Da chi ti è stato chiesto? Dal sostegno? Curricolari? Dirigente?
    "Ieri è storia, domani è un mistero, ma oggi è un dono e per questo si chiama presente"

  9. #9
    Super Moderator Pinguino reale L'avatar di giuly
    Registrato dal
    Jan 2006
    residenza
    provincia di Torino
    Messaggi
    1,674

    Predefinito

    Assolutamente non possono fare una richiesta del genere. Quando manca un insegnante curricolare cosa fanno? Chiedono a tutta la classe di stare a casa?
    Al massimo potrebbe succedere che il genitore, sapendo che non c'è il sostegno e il ragazzo magari viene lasciato ad annoiarsi, decida spontaneamente di andarselo a prendere o non mandarlo a scuola del tutto ma deve comunque essere una LIBERA SCELTA del genitore.
    Inoltre come dice Alessandro-zioudino raramente la copertura è totale, quindi la momentanea assenza dell'insegnante di sostegno non dovrebbe essere un grosso problema. Anch'io ti consiglio di andare a parlare con il dirigente ricordandogli che tuo figlio ha il diritto di frequentare la scuola esattamente come tutti gli altri, indipendentemente dalle assenze degli insegnanti!

  10. #10

    Predefinito

    è suo diritto rimanere in classe.... angelica entra tardi due mattine a settimana a volte però capita che la logopedista o la psicomotricista hanno corsi e quindi lei non va: alla riunione facendo l'ingenua ho chiesto (più che altro per vedere l'onestà delle maestre......)se dovesse capitare cosa faccio?? e sia il sostegno che le maestre di classe mi hanno detto che è un suo diritto venire a scuola di non pensare neanche di lasciarla a casa...sentendo quello che dici tu devo ritenermi fortunata che rispettano un suo diritto???
    non è possibile che bisogna essere sempre sul piede di guerra...
    fai come ha detto Paola fattelo scrivere....
    Pamela mamma di Andrea 8 anni e Angelica sdd 6 anni

  11. #11

    Predefinito

    Anch'io non li giustifico proprio per niente!
    ......basta guardarsi negli occhi per scoprire il nostro percorso.....il percorso dell' Amore.

  12. #12
    Super Moderator Pinguino reale L'avatar di maddy
    Registrato dal
    Apr 2008
    residenza
    brianza
    Età
    50
    Messaggi
    2,557

    Predefinito

    non sta nè in cielo nè in terra che facciano una richiesta del genere. E' bello che tu sappia quando non c'è nè sostegno nè assistente, ma quello è il limite. Prendili in giro: ringrazia dell'informazione ma dì loro che ovviamente tuo figlio andrà a scuola. E se non la capiscono, allora pretendi la richiesta scritta.... secondo me non la faranno mai !!!

    p.s. ho spostato la discussione in questa sezione, togliendola dall'area didattica vissuta, che è dedicata ai consigli didattici ed è visibile anche ai non iscritti
    Maddalena, mamma di Monica, 11 anni

  13. #13

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da teguric60 Visualizza il messaggio
    Ciao cara,
    L'ho saputo con una settimana di anticipo, e proprio per questo non mi sembra corretto!!! Avrebbero potuto predisporre una sostituzione oppure, essendo Riccardo alunno della classe e NON dei sostegni, farlo stare con i prof curricolari. Si trattava poi di un'ora al mattino e due in uscita, ovviamente in giorni diversi. In vista di questo mi chiedo, dal momento che andiamo incontro all'inverno, e con essi arrivano anche i raffreddori, cosa farà il mio ragazzo se si ammaleranno??? Smetterà di frequentare??? BOHHHHH!!!!
    La motivazione di questa richiesta è stata perchè non c'era l'insegnante di sostegno? Non ho capito
    intendo se non hanno chi copre quelle ore e perchè o altro.
    Ti ho fatto questa domanda, perchè da coordinatrice, volevo capire bene la situazione, non per trovare scusanti,
    e capire da chi ti è fatta la richiesta.
    Se questa è la motivazione, a chi te l'ha posta, chiederei di mettere la richiesta per iscritto.
    Poi ti suggerirei di andare dal Dirigente, per far valere i diritti di tuo figlio, in quanto simile richiesta non può essere fatta,
    specie se con una settimana di preavviso, quando hanno tutto il tempo per trovare una soluzione alternativa.
    Quindi, se questo è già successo due volte, dì chiaramente al Dirigente che non dovrà succedere mai più!
    Ultima modifica di mariasole; 20-11-2013 a 14:34
    La bellezza è nella diversità e nelle"diverse diversità" c'è la vera completezza.

  14. #14
    Administrator Pinguino reale L'avatar di paola
    Registrato dal
    Jan 2006
    residenza
    Conza della Campania, Italy
    Età
    45
    Messaggi
    5,205

    Predefinito

    Ci ritorno con più calma, perchè comunque la questione è spinosa quando ci si trova di fronte a situazione del genere
    Mi pare di ricordare che Ricky sia grandicello quindi farà le medie. Che classe? Ha appena cambiato scuola? Cosa è cambiato rispetto all'anno scorso che ha fatto cambiare atteggiamento?
    Sull'aspetto legale quella che ti hanno fatto è una richiesta che non esiste e su come affrontarla con le cattive lo spiego alla fine, sperando che non ci dobbiate arrivare soprattutto per Richy, però prima quello va valutato è il benessere del bambino. Se le insegnanti fanno richieste di questo tipo come si comportano con lui? Esiste una parvenza di integrazione? E' integrato in un gruppo classe o è un gruppo nuovo? Lui come la vive questa cosa? (perchè mica è scemo!!)
    Definito questo le decisioni da prendere sono innanzi tutto per tutelare lui, e di sicuro la migliore per lui non è quella di assecondare la richiesta, perchè altrimenti passa il messaggio che è un corpo estraneo alla classe, e passa a lui e ai suoi compagni, mentre alle insegnanti e al dirigente passa il messaggio che possono fare quello che gli pare.
    Come affrontare una situazione del genere?
    Innanzi tutto dipende da chi ha fatto la richiesta. Se sono le insegnanti, allora forse (e dico FORSE) il preside non è informato, ma comuque anche se lo fosse farà finta di non saperlo, per cui si va a parlare con il preside facendo presente che è una richiesta ILLEGALE (usare proprio questo termine) e che così facendo la scuola è passibile di denuncia, di solito se è un dirigente un po' sgamato e capisce che uno la denuncia gliela fa davvero, parla con le insegnanti e come genitori dovrete "solo" monitorare il loro comportamento in classe, se è uno ignorante quanto una capra (e ce ne sono!) avallerà la posizione delle insegnanti, a quel punto c'è da iniziare una bella battaglia Se l'opzione "cambiare scuola" non è contemplabile allora, dopo il colloquio con il dirigente (che deve avvenire con entrambi i genitori presenti), si inizia a scrivere (e glielo si anticipa) alla direzione scolastica regionale e al provveditorato facendo riferimento a date precise (in modo che possano controllare i registri) e nomi del personale con cui avete parlato (insegnanti e dirigente). Questo tipo di atto (che però deve essere fondato e soprattutto comprovabile) equivale ad un richiamo ufficiale per il personale implicato, quindi ha un forte impatto formale che può portare a dei trasferimenti, per quello ai colloqui con insegnanti e dirigente quando si creano situazioni di questo tipo bisogna andare in 2, se non siete liberi entrambi i genitori fatevi accompagnare da qualcun altro. Inoltre vanno pretese le comunicazioni per iscritto per tutto! ivi comprese richieste sull'orario.
    "Ieri è storia, domani è un mistero, ma oggi è un dono e per questo si chiama presente"

  15. #15

    Predefinito

    E vero, anche io sbotterei dalla rabbia ma temo, avendo loro il coltello dalla parte del manico, le ahimè note ripercussioni....
    Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •