Privacy Policy
Pagina 6 di 6 primaprima ... 23456
Visualizzazione dei risultati da 76 a 88 su 88

Discussione: Permessi legge 104 fruibilità ad ore

  1. #76

    Predefinito x giuly

    ciao anche io sono un'insegnate scuola primaria.
    volevo sapere, gentilmente, come funziona il discorso del prolungamento dell'astensione facoltativa al 30% fino ai tre anni del bambino.
    x questo anno scolastico ho ancora 100 di ex congedo parentale da prendere che finiranno a fine marzo 2012, xchè prendo i gg settimanalmente intervallando con la 104 e la malttia della bambina.
    leggevo però nella nermativa della L104 che in caso di figli con handicap in situazione di gravità (vedi SD) è possibile prolungare il periodo di astensione facoltativa fino al compimento dei tre anni ( mi sembra però che è stato emanato un nuovo decreto ad agosto 2011 che prolunga il periodo fino al compimento dell'ottavo anno). ora io mi trovo in una situazione lavorativa un pò disagiata, perchè per andare a scuola e tornare impiego dalle 10 alle 12 ore al giorno in quanto la scuola è fuori provincia e viaggiando con treno e mezzi sono fuori tutta la giornata, per cui se esiste realmente questo prolungamento a me farebbe comodo (nel caso in cui dovessi rimanere ancora nella sede fuori provincia). Sapreste dirmi qualcosa in merito (tu giuly oppure chiunque si è già trovato nella mia stessa situazione?) vi ringrazio tutti
    Barbara mamma di Martina

  2. #77

    Predefinito

    Ti rispondo ma nelmio caso parlo di 15 anni fa,dopo i 9 mesi di aspettativa ho preso fino al compimento di Giorgio di 3 anni il congedo retribuito al 30% ,poi avendo ferie residue sono rimasta a casa altri 2 mesi.Può essere che ora sia cambiato qualcosa per cui ti conviene chiedere a qualcuno che ha figli più piccoli.Antonella mamma di Giorgio

  3. #78

    Predefinito

    Io sono nel privato e ne sto usufruendo.
    Però devo chiedere a mio marito la procedura perché è lui l'addetto alle carte
    Volevo sapere se sai se il discorso degli 8 anni vale anche per il privato e se potrei usufruirne
    ......basta guardarsi negli occhi per scoprire il nostro percorso.....il percorso dell' Amore.

  4. #79

    Predefinito

    riguardo alla proroga fatta ad agosto 2011 relativamente al prolungamento del periodo di astensione facolttiva al 30% ne ho avuto notizia da un opuscolo del sindacato gilda che mi arriva a casa. se il prolungamento e applicabile anche al privato non saprei dirlo.

    contattando il sindacato, mi ha detto che posso usufruire solo di sei mesi (ex congedo parentale ) distribuiti prima entro i tre anni adesso entro gli otto anni, ma leggendo la normativa non mi sembra di aver capito questo.

    comunque Voi che ne state usufruendo (del prolungamento al 30%) una volta terminato il periodo dei sei mesi (ex congedo parentale) avete fatto una richiesta specifica oppure tacitamente avete continuato a prendere i gg.
    nel caso necessita una richiesta specifica potete dirmi cosa fare?
    Grazie

  5. #80
    Super Moderator Pinguino reale L'avatar di maddy
    Registrato dal
    Apr 2008
    residenza
    brianza
    Età
    51
    Messaggi
    2,558

    Predefinito

    nel privato (ma non credo che su questo esistano differenze col pubblico), dopo i 6 mesi di congedo parentale al 30%, per fruire del prolungamento di congedo parentale previsto dalla 104 (e da fruire entro i 3 anni del bambino in alternativa alla riduzione di orario di 2 ore al giorno) occorre fare apposita richiesta all'inps e consegnare al datore di lavoro una copia della domanda presentata all'inps
    Maddalena, mamma di Monica, 11 anni

  6. #81
    Administrator Pinguino reale L'avatar di paola
    Registrato dal
    Jan 2006
    residenza
    Conza della Campania, Italy
    Età
    46
    Messaggi
    5,219

    Predefinito

    Nel caso di lavoratori privati va fatta una domanda specifica all'INPS per i pubblici non lo so.
    "Ieri è storia, domani è un mistero, ma oggi è un dono e per questo si chiama presente"

  7. #82
    Super Moderator Pinguino reale L'avatar di giuly
    Registrato dal
    Jan 2006
    residenza
    provincia di Torino
    Messaggi
    1,679

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da barby1976 Visualizza il messaggio
    ciao anche io sono un'insegnate scuola primaria.
    volevo sapere, gentilmente, come funziona il discorso del prolungamento dell'astensione facoltativa al 30% fino ai tre anni del bambino.
    x questo anno scolastico ho ancora 100 di ex congedo parentale da prendere che finiranno a fine marzo 2012, xchè prendo i gg settimanalmente intervallando con la 104 e la malttia della bambina.
    Io non ho potuto farlo, avrei creato troppi pasticci alle colleghe, per non parlare dei miei alunni che avrebbero rischiato di cambiare continuamente supplente se non addirittura restare senza!
    Ad essere sincera non ricordo con precisione quale documentazione ho prodotto, la burocrazia non è il mio forte
    Mi sono sempre solo rivolta alla segreteria della mia scuola che mi forniva i modelli da compilare, non ho dovuto fare riferimento all'inps.
    Sicuramente l'astensione facoltativa si può prolungare fino al compimento del terzo anno, non so se sia possibile fino agli otto anni.
    Non so se nel tuo caso può essere utile, ma fino ai tre anni hai anche diritto alla riduzione d'orario per allattamento.
    In ogni caso tieni conto che ci sono sempre i due anni di cui si può usufruire nel corso della carriera... io sono sempre molto in dubbio... da una parte vorrei conservarmeli per il futuro (non si sa mai!) ma dall'altra temo che sia un privilegio che presto ci toglieranno, quindi meglio usufruirne finchè si può.

  8. #83

    Predefinito

    Se sono già passati i mesi di maternità obbligatoria e attualmente sei nei 6 mesi di astensione facoltativa al 30 %, va fatta la domanda all'Inps producendo la documentazione relativa allo stato del bimbo:104 e se c'è indennità di freq. /accomp..Questo vale per tutti pubblico e privato e ti dà diritto al prolungamento del congedo parentale, visto che con la 104 hai diritto a più congedo.
    A questo punto devi fare riferimento alla legge 51 (spero di non sbagliare).Mio marito sa che in caso di pubblico impiego il limite non è di 3 anni ma gli otto anni del bimbo e sempre retribuito al 30%.
    Mio marito spulcia le informazioni da due prontuari, uno sulla legge dei congedi parentali e uno sui diritti dei portatori di handicap entrambi forniti dal patronato.
    Ti consiglio di fare sempre riferimento a loro ed inoltrare anche i documenti tramite patronato.E' più sicuro.
    ......basta guardarsi negli occhi per scoprire il nostro percorso.....il percorso dell' Amore.

  9. #84

    Predefinito

    vi ringrazio siete stati tutti molto gentili e chiari
    GRAZIE
    barbara

  10. #85

    Predefinito esistono fasce orarie nelle quale si può chiedere la fruibilità ad ore della L.104?

    Buongiorno a tutti,
    ho letto con attenzione i vs post sulla fruibilità ad ore ma non ho trovato risposta al mio "problema".
    Sono dipendente di ente pubblico e il mio contratto prevede in alternativa ai 3 giorni di assenza di poter usufruire di 18 ore mensili. (lavoro 36 ore/settimana per 5gg).
    Poichè presso l'ente per cui lavoro vige un orario di compresenza (ossia fasce nelle quali un'eventuale assenza deve essere giustificata) e che è:
    mattina dalle 9:45 alle 12:30
    pomeriggio: dalle 14:30 alle 16:00

    mi è stato imposto (per ora solo a voce) di prendere le ore di assenza con la 104 durante le fasce di compresenza.

    La mia bimba segue delle sedute di fisioterapia che iniziano alle 9:30 e terminano alle 10:30 devo quindi portala all'asl e poi riportarla all'asilo e tornare a lavoro. Fascia chiesta da me: 9:30 - 11:30 (veramente il minimo indispensabile!!)
    Recentemente, poichè la scuola materna non è ancora ripresa e la babysitter che abbiamo assunto aveva un impegno la mattina, ho chiesto un permesso dalle 9:00 alle 12:30 (3h 30' in 1 mese!).
    Mi è stato chiesto gentilmente di rettificarlo con inizio 9:45 la spiegazione: "fino alle 9:45 sei giustificata e puoi fare quello che vuoi". Io ho inteso che la 104 dovrebbe consentire al lavoratore di prendersi cura del familiare disabile senza essere penalizzato ne' dal punto di vista economico ne' da quello della conciliazione tra famiglia e lavoro.
    Dovendo infatti io fare 36 ore/settimana, prendere la 104 dalle 9:45 significherebbe per me dover posticipare l'uscita per garantire una presenza di 7h15' e si ripresenterebbe il problema di dover gestire la bimba. Vi è quindi un limite fissato negli orari in cui è possibile usufruire della 104 a ore?
    C'è qualcuno che ha un riferimento (sentenza o normativa) che considera questo aspetto?

    Grazie per le risposte che vorrete darmi,
    un caro saluto a tutti!

    Bibiana

  11. #86
    Administrator Pinguino reale L'avatar di paola
    Registrato dal
    Jan 2006
    residenza
    Conza della Campania, Italy
    Età
    46
    Messaggi
    5,219

    Predefinito

    Premesso che non sarebbe neanche necessario, fatti fare l’attestato di Frequenza per le terapie e protocollala in allegato alla richiesta scritta delle ore che ti servono, eventuali dinieghi devono farli per iscritto.

  12. #87
    Super Moderator Pinguino reale L'avatar di maddy
    Registrato dal
    Apr 2008
    residenza
    brianza
    Età
    51
    Messaggi
    2,558

    Predefinito

    Potrebbe esserci anche un problema di procedura presenze della azienda. Ad esempio io ho flessibilità di orario, ma l'orario ufficiale inizia alle 8.45. Questo significa che posso entrare prima e di conseguenza uscire prima, compatibilmente con le esigenze di ufficio, ma posso portare le ore di 104 in giustificazione della assenza solo dalle 8.45 in poi, perché altrimenti la procedura non le accetta

  13. #88
    Administrator Pinguino reale L'avatar di paola
    Registrato dal
    Jan 2006
    residenza
    Conza della Campania, Italy
    Età
    46
    Messaggi
    5,219

    Predefinito

    Maddy la nostra flessibilità tanto flessibile non è
    La flessibilità nel pubblico è che entri dopo, a secondo quello che ti serve, e poi recuperi, se ho capito bene. Per cui la domanda è: qual è l’orario di lavoro senza flessibilità? Avete dei turni?

Discussioni simili

  1. legge 104 - certificazione in base al cariotipo
    Da drdlrz nel forum Noi, le istituzioni e le leggi
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 04-06-2012, 18:33
  2. Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 13-01-2010, 00:34
  3. legge 104- Scelta sede di lavoro.
    Da pat65 nel forum Noi, le istituzioni e le leggi
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 23-04-2007, 09:08

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •