Privacy Policy
  • Facebook

    Se vuoi seguirci su su Facebook puoi:
    iscriverti al nostro gruppo
    seguire la nostra pagina
    chiedere l'amicizia al nostro profilo
  • staff


    Lunedì 3 novembre 2014

    Nominati i nuovi membri del consiglio direttivo di Pianetadown Onlus

    Sabato 1 novembre 2014 a Ravenna all’interno delle celebrazioni per il Decennale del forum di Pianetadown, si è svolta l’assemblea per l’elezione del nuovo consiglio direttivo in carica il prossimo triennio 2014 – 2017. I nuovi consiglieri sono Paola Catizone, Ilaria Di Prima, Martina Fuga, Paola Gaspa, Gianpiero Gianotti, Cecilia Marino, Evelina Panzeri. Nel consiglio direttivo di insediamento Martina Fuga è stato eletta Presidente, Paola Catizone Vicepresidente e Cecilia Marino Segretario Tesoriere.

    Il consiglio ha deciso inoltre di delegare per la gestione del forum Pianetadown: Alessandro Bosio, Paola Catizone e Sara Cruciani come Admin, Giuliana De Michelis, Maddalena Sironi e Rita Viotti come supermoderatori.
    Il consiglio erediterà l’impegno dal consiglio uscente di gestire tutte le fasi operative del Concorso per le scuole di ogni ordine e grado che è iniziato lo scorso 15 settembre 2014 e si chiuderà il 28 febbraio 2015.

    E’ con particolare gioia e orgoglio che segnaliamo la presenza di Ilaria Di Prima, nostra più giovane associata, 27 anni, e nostro primo consigliere con sindrome di Down.
    Auguriamo a lei e a tutto il consiglio buon lavoro!
    1. Categorie:
    2. Associazione

    E' scaricabile gratuitamente qui l'e-book della prima edizione del concorso con tutti i lavori vincitori. Per scaricarlo bisogna registrarsi!

    1. Categorie:
    2. Associazione


    L'associazione PianetaDown ha pubblicato con la casa editrice Erickson il libro "Un pinguino fra noi". Il libro testimonianza raccoglie i temi vincitori del primo concorso nazionale per scuole «Pinguini nel deserto», indetto dall’Associazione PianetaDown nel settembre 2009.

    Il pinguino, protagonista delle storie raccolte nel volume, si trova catapultato in ambiente nuovo e inospitale, diverso dal suo habitat naturale: si sente solo e a disagio. Chi può aiutarlo? Che strategie vanno adottate per trovare tutti insieme una soluzione? Attraverso la metafora del pinguino spaesato viene sollecitata una riflessione collettiva, che riguarda non solo gli alunni, ma arriva a coinvolgere anche genitori, docenti e personale della scuola, sull’argomento della disabilità intellettiva-relazionale. In particolare gli studenti, grandi e piccini, sono stati stimolati ad approfondire la propria percezione, sia a livello individuale che di gruppo, della disabilità, i sentimenti provocati in ognuno dall’incontro-scontro con questo mondo «diverso» e le strategie possibili da adottare per superare gli ostacoli a una vera integrazione nel gruppo del compagno-pinguino. L’obiettivo specifico del progetto era quello di favorire un clima di fattiva accoglienza nelle classi frequentate da alunni con disabilità intellettiva, caratterizzato da rapporti di collaborazione e di aiuto, ma soprattutto dal reciproco rispetto e arricchimento personale. Obiettivo raggiunto con successo: questo libro mostra come si può essere scuola che include e integra l’alunno disabile, una scuola per tutti, una scuola che aiuti ogni bambino, disabile e non, a fare da solo... e a diventare grande.

    Due le versioni realizzate: in brossura e in e-book , scaricabile gratuitamente dal sito di Erickson previa registrazione.

    Autore: AA. VV.
    Editore: EricksonLIVE
    pp: 192
    Anno: 2011
    Formato: 17X24
    ISBN: 978-88-6137-908-4

    Per informazioni contattateci all'indirizzo info@pianetadown.org l'ebook della prima edizione del concorso con tutti i lavori vincitori. Per scaricarlo bisogna registrarsi!